News

CEC - Cuneo

on Lunedì, 27 Aprile 2015. Posted in News

La Città di Cuneo capofila nell'avvio della raccolta "porta a porta".

L'appalto per la raccolta e trasporto rifiuti promosso dal Consorzio Ecologico Cuneese, che ricomprende il Comune di Cuneo e i 18 Comuni limitrofi della Provincia, prevede l'estensione del servizio "porta a porta" a tutti i Comuni facenti parte del Consorzio entro il 2015.

Il Comune di Cuneo è stato il primo Comune nel quale si è dato corso al porta a porta, con l'abbadono progressivo della tradizionale raccolta stradale con cassonetti.

Docks Lanterna ha provveduto ad organizzare la complessa fase di start up, svolgendo nella prima fase una massiccia e capillare campagna ecologica, che ha previsto l'invio di comunicazioni a tutti i cittadini, numerosi rincontri mirati con la cittadinanza per spiegare il nuovo sistema di raccolta e la distribuzione di opuscoli e volantini esplicativi, contenenti i calendari del ritiro dei rifiuti differenziati presso le abitazioni.

Nella seconda fase Docks Lanterna ha provveduto ad installare alcune tensostrutture nel centro di Cuneo, dove si è attuata la consegna dei kit di contenitori e dei sacchi da utilizzare per la raccolta differenziata. I cittadini hanno ritirato il kit semplicemente presentando agli addetti alla consegna il proprio codice fiscale e copia dell’ultima bolletta della tassa comunale rifiuti. In fase di consegna i sacchi e parte dei contenitori facenti parte del kit sono stati abbinati, tramite apposito software, all'utente che li ha ritirati, in modo tale da rendere tracciabile il futuro conferimento e prevenire eventuali abusi.

Il servizio porta a porta vero e proprio partirà a regime nella città di Cuneo a far data dal 01 Luglio 2014. Per qualsiasi informazione è sempre attivo il numero verde 800 654300.

Docks Lanterna cresce nel Levante Ligure

on Lunedì, 27 Aprile 2015. Posted in News

A far data dal 01 Giugno 2014 Docks Lanterna ha ulteriormente rafforzato la sua presenza nel Levante Ligure.

Dopo la costruzione ed entrata in funzione, nel 2012, del Centro di selezione e trattamento rifiuti solidi urbani e differenziati nel Comune di Santa Margherita Ligure (Ge), Docks Lanterna si è aggiudicata la gara di appalto bandita dalla Provincia di Genova per i servizi di igiene urbana nei seguenti Comuni:

- Comune di Sestri Levante;

- Comune di Moneglia;

- Comune di Casarza Ligure;

- Comune di Castiglione Chiavarese

 La commessa ha una durata di 7 anni e l'importo è di oltre 19 milioni di Euro.

Il progetto presentato dalla Società, risultato vincente, è improntato all'incremento sostanziale della raccolta differenziata e consentirà ai Comuni affidatari di raggiungere le percentuali previste dalla legge, recuperando una maggiore quantità di rifiuti, inviandone meno in discarica e contribuendo così in modo sostanziale alla tutela dell'ambiente.

Nuova commessa nel Cuneese

on Martedì, 17 Maggio 2016. Posted in News

Nuova commessa nel Cuneese
Alla fine del 2015 Docks Lanterna si è aggiudicata la gara bandita dal Consorzio Ecologico Cuneese relativa ai servizi di igiene urbana delle Valli Gesso, Pesio e Vermenagna, comprendente i Comuni di Boves, Chiusa Pesio, Entracque, Limone Piemonte, Peveragno, Roaschia, Robilante, Valdieri, Vernante.

La commessa ha una durata di 7 anni ed il relativo importo è di oltre 14 milioni di Euro.

La Società rafforza la sua presenza in Provincia di Cuneo, dove si era già aggiudicata nel 2013, l'appalto per i servizi di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani ed assimilati nel Comune di Cuneo e 18 Comuni limitrofi.

Nuovo Centro di Raccolta a Santa Margherita Ligure

on Lunedì, 27 Aprile 2015. Posted in News

Docks Lanterna Spa amplia il suo centro di Santa Margherita Ligure e lo fa in collaborazione col Comune che dimostra di essere una delle Amministrazioni più virtuose in tema di gestione dei rifiuti.

IL CENTRO SERVIZI DI SANTA MARGHERITA LIGURE

La società Docks Lanterna Spa ha realizzato l'innovativo impianto di selezione e trattamento rifiuti solidi urbani di proprietà del Comune di Santa Margherita Ligure e lo gestisce dall'inizio del 2012.

Il Centro, avente sede in via Dogali 83-85, è disposto su 2 livelli coperti da 650 m² ciascuno, un terzo livello dedicato agli uffici ed un piazzale esterno di circa 1300 m².

Il sito sorge nella zona artiginale del Comune ed è dotato di attrezzature e macchinari tecnologicamente all'avanguardia, atti a garantire elevati standard ambientali ed una ottima compatibilità urbana.

Il Centro serve il Comune di Santa Margherita Ligure ed altri Comuni del Tigullio ed è operativo tutto l’anno.

Nell'impianto vengono conferiti i rifiuti urbani non differenziati e differenziati: la movimentazione annua media dei rifiuti si aggira intorno alle 10.000 tonnellate.

Il Centro dispone di un sistema di pressatura dei rifiuti solidi urbani e dei rifiuti differenziati (carta, plastica, cassette di plastica) e di pesatura dei mezzi conferitori. Sul tetto è stato installato un impianto di produzione di energia elettrica fotovoltaico che consente di fornire parte dell'energia utilizzata per il funzionamento dei macchinari.

I rifiuti indifferenziati vengono trattati ed avviati ad impianti finali di smaltimento, mentre i rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata avviati ad impianti di recupero autorizzati.

Il Centro è piattaforma Co.Re.Pla (plastica), e fa parte del circuito CdC RAEE (apparecchiature elettriche ed elettroniche), CDCNPA (pile ed accumulatori), CONIP (cassette di plastica).

Nel Centro vengono periodicamente organizzate visite guidate per gli studenti delle scuole.

News e Press Area

Area riservata

Please publish modules in offcanvas position.