C’è anche la genovese Docks Lanterna, azienda di servizi integrati per l’ambiente, tra le 122 società (con sede legale in Italia) che si sono distinte per performance gestionali, affidabilità finanziaria e sostenibilità e riceveranno l'Alta onorificenza di bilancio del Premio Industria Felix - L’Italia che compete 2020. Un riconoscimento assegnato sulla base di criteri oggettivi, che tiene conto di un incontrovertibile algoritmo di competitività (valutato sulla base dei bilanci depositati), del Cerved Group Score (l’indicatore di affidabilità finanziaria di una delle più importanti agenzie di rating in Europa) e in alcuni casi del bilancio/report di sostenibilità o della Dichiarazione non finanziaria per le aziende che ne sono in possesso.

Docks Lanterna sarà premiata insieme alle altre aziende durante la tre giorni di edizione nazionale digitale (a causa del Covid 19) in programma dal 16 al 18 novembre.

«Il momento che stiamo vivendo è difficile per tutti - dichiara l’Amministratore delegato di Docks Lanterna Santino Pesce - la nostra azienda in particolare opera fin dall’inizio dell’emergenza in prima linea e in sinergia con i nostri partner garantendo i servi ordinari ed erogando servizi straordinari legati all’emergenza Covid-19, penso alle sanificazioni o al ritiro di rifiuti a domicilio delle persone malate di Covid o in sorveglianza attiva. Questo premio certifica la qualità e la serietà di Docks Lanterna ma gratifica tutti noi per il lavoro svolto finora e ci sprona a continuare su questa strada. Colgo l’occasione per ringraziare tutti i nostri operatori con cui condivido questo riconoscimento».